lunedì 8 ottobre 2007

Corso di Fumetto

La settimana scorsa ho cominciato un corso di fumetto come insegnante.
E' la prima volta che ho a che fare con più allievi, e in questo caso capita che siano 7 allievE .
E poi si dice che le ragazze interessate al fumetto sono poche... ^_- forse qualcosa sta cambiando!

Queste ragazze leggono manga e Bonelli e sono curiose! Hanno fatto domande sulle matite blu che non si vedono in stampa, sul senso delle vignette non chiuse in gabbia (le sbordate) e volevano iniziare SUBITO a disegnare!
Così le ho messe al lavoro per creare un loro personaggio.
Una di loro vuol fare strisce comiche.
Ha cominciato a disegnare un culturista e in poco tempo lo ha messo in mille pose diverse!
Poca esperienza, quasi nulla, ma nessuna paura di osare. ^__^
Tre invece hanno la preferenza per i manga (Berserk.. e anche Naruto!) e hanno creato personaggi femminili con visi dolci.
Le altre 3 invece, con preferenza fumetto Bonelli, hanno disegnato personaggi maschili:
Una un galeotto tipo Nicolas Cage su ConAir.@__@, pelato e peloso,
un'altra ha disegnato una specie di malvivente gentiluomo ispirato a Demian.
L'ultima ha creato un bellone misterioso.

Sicuramente le letture influenzano parecchio la scelta di personaggio. Le eroine formose non piacciono, gli eroi più "umani" decisamente sì (Demian e Magico Vento).

Queste ragazze dopo 3 ore di lezione hanno disegnato un personaggio da fumetto per la prima volta, e con piccoli accorgimenti e prove e correzioni sono riuscite a disegnare una figura intera, profili e primi piani.
Io sono stata soddisfatta quanto loro! ^__^
E' bello vedere quando l'insicurezza che deriva dal "credo di non saper fare" viene sostituita dal "ci sono riuscita!"

Il fumetto è un mezzo di espressione e comunicazione molto personale.
Il mio obiettivo con queste ragazze è riuscire a far dire loro QUALCOSA attraverso un personaggio e una breve storia a fumetti.
Ci riuscirò, in 7 lezioni?...
Vedremo!!


Posta un commento