venerdì 13 marzo 2009

Quando non ci sarà più posto all'Inferno...






...

17 commenti:

IL beppe ha detto...

ciao michela!
giuro che queste immagini mi ricordano in maniera impressionante l'ultimo lavoro capcom.....ossia resident evil 5.
è un caso?
buon lavoro e a presto!

ilbeppe

Michela Da Sacco ha detto...

Ciao Beppe! ^_^
Direi di sì, è un caso.Resident Evil 5 non l'ho neanche visto,purtroppo.

Manuela Soriani ha detto...

Davvero bellissime queste scene!

E Gigi le completerà con il suo tocco magico!!
^___^

Bravissima, Bimba!

Michela Da Sacco ha detto...

L'ultima vignetta la inchiostrerà Gigi, le altre 2 no.
^_^'

Comunque Grazie, Manu.:-)

balder68 ha detto...

Che peccato!
...ma mi accontenterò!

Anonimo ha detto...

tre tavole davvero d'impatto...spettacolari e molto cinematografiche... per cartoomics mi devo sentire con il mitico marco

clyde

Anonimo ha detto...

semplicemente.....fantastiche.

ALESSANDRO BONI ha detto...

fantastiche?...oserei dire Iperuraniche!

complimenti!

Daniele Vessella ha detto...

E fu così che giunse l'Apocalisse...

ECCEZIONALI queste scene *______*

mino ha detto...

è per qualche storia particolare o sono solo delle prove? Magari l'hai già detto e come al solito non ho capito…

Michela Da Sacco ha detto...

Grazie, Gente.^__^
@Clyde: speriamo di vederci a Milano!
@Anonimo: ^__^
@Alessandro Boni: detto da te è un super complimento!!

@Daniele Vessella: Grazie Dan, l'horror è uno dei miei generi!!

@Mino: Non l'ho detto, ma in realtà non c'è motivo per tenere il segreto: sono immagini dalla storia che sto realizzando(con il mio super inchiostratore, Gigi Baldassini) per Jonathan Steele Extra #4, in uscita a giugno. ^__-

Joachim ha detto...

wow

Legend Fenys ha detto...

Ciao Michela! come al solito sempre un ottimo lavoro, mi stupiscono queste matite... scusa l'ignoranza, ma a quale testata appartengono queste tavole?

maurizio battista ha detto...

Le anteprime sono come sempre stupende. Il montaggio mi sembra molto cinematografico.

Passando alle cose serie, noto che hai cambiato la testata grafica del blog... sbaglio o quella sei tu quando non disegni per più di due ore? Vorrei anche far notare che nell'autoritratto Michela (in preda all'astinenza) interrompre la sua passeggiata per creare dei graffiti con le sole unghie.
:-P

Michela Da Sacco ha detto...

@Joachim:Grazie! Tra l'altro sto lentamente cominciando a lavorare sulle 4 pagine..^__^

@ Legend Fenys: se ingrandisci l'ultima vignetta noterai un tizio che si sporge dal carroattrezzi: ebbene, trattasi di Jonathan Steele! ^_^
Come dicevo un paio di commenti più su, è materiale che vedrete, perlopiù inchiostrato dal prode Baldassini, nell'Extra #4.


@Maurizio: ti ringrazio, riesci sempre a dare un po' di spessore intellettuale a questo blog, con i tuoi interventi da Salotto ^_- (anche se metti alla berlina i miei lati più nascosti).

In realtà con la signorina in Testata ho a che spartire solo vari anni di vita, visto che è un personaggio che ho creato millenni or sono.
Quello che sta crepando non è un muro, bensì le pareti del mio cranio.

Anonimo ha detto...

Adoro 'sta disegnatrice.
Adoro 'sta ragazza!
:)
Ci vediamo a Milano?
Bacilli ^^

Giuseppe Di Bernardo

Legend Fenys ha detto...

L'ultima vignetta ricorda molto la scena della fuga sul corazzato fai da te dell'alba dei morti viventi!