venerdì 18 gennaio 2008

Trasmetti la vita!


Da oggi è scaricabile QUI il racconto che Francesca ha scritto (e io disegnato) per l'AVIS Provinciale di Padova, con Desdy Metus testimonial d'eccezione.

Questo è il modo un po' eccentrico di alcuni fumettisti (Francesca, Luca Bonisoli, Giuseppe Di Bernardo e la sottoscritta) di fare un po' di volontariato.
Ci siamo imbarcati in un progetto particolare: creare una storia a fumetti per sensibilizzare i ragazzi riguardo il Donare sangue.
Non è stato facile trovare il modo di inserire un personaggio come Desdemona nel contesto della donazione di sangue E contemporaneamente delle famigerate stragi del sabato sera.

Poi abbiamo dovuto creare una locandina accattivante come colori, riconoscibile per elementi e pose.. e la cosa peggiore di tutte: lo slogan. Che fatica!
Alla fine il Tempo si è riconfermato la nemesi del Fumettista. Si è dilatato, e poi si è contratto, ha rischiato di strangolarci.
Da bravi "Escapisti" ,però, ce l'abbiamo fatta.

Sono soddisfatta del risultato perché a mio parere il messaggio è davvero incisivo, ma soprattutto ha riconfermato la mia idea che il lavoro di squadra, per quanto difficoltoso perché siamo persone sempre super impegnate, alla fine vince.

Quindi GRAZIE a Francesca, Luca e Giuseppe per avermi accompagnata e grandemente aiutata in questa strana e bella avventura.

9 commenti:

fran- ha detto...

splendida iniziativa... mi sono permesso di rilanciarla dal mio blog...

Michela Da Sacco ha detto...

Grazie Fran, più la voce gira, meglio è. ^__^

Luca Bonisoli ha detto...

E' stato un piacere collaborare.
Rilancerò anch'io l'iniziativa dal blog.

Ferianthalas ha detto...

E vista l'importanza della cosa rilancio l'iniziativa anch'io dal mio blog! :-)

-logan- ha detto...

michela ho appena finito di leggere la storia, e devo fare i miei complimenti a te e francesca, la storia m'ha colpito molto.

-logan- ha detto...

ah, ovviamente rilanciato anche nel mio blog.

Michela Da Sacco ha detto...

Grazie Logan!!! ^____^

nuvoleonline ha detto...

E' capitato per le mani pure a me...
complimenti!
Magari si facessero più cose del genere!

ciao,
c.

Michela Da Sacco ha detto...

Grazie Claudio,
mi fa piacere ti sia piaciuto!
E' un esperimento che ha avuto un certo gradimento,e strano a dirsi il formato aiuta, viene letto anche da gente digiuna di fumetto.